Migliori vaporizzatori per tabacco, prezzi e funzionamento

Tabacco vaporizzato: l’alternativa più sana alle classiche sigarette in grado di garantire un’esperienza molto simile a quella del fumo tradizionale ma senza i dannosissimi composti chimici generati dalla combustione. Per questo motivo i vaporizzatori di tabacco sono dispositivi sempre più diffusi, dei quali esistono in commercio diverse versioni e modelli. In questo articolo analizzeremo i più popolari confrontandone prezzi e caratteristiche.

Vaporizzatori per tabacco a stick, come funzionano

prezzi vaporizzatori per tabacco stick

Tra i device più diffusi per il fumo digitale ci sono i riscaldatori di tabacco che fanno uso di stick appositamente realizzati. I più popolari in Italia sono i dispositivi IQOS e Glo, mentre da poco sono stati introdotti i dispositivi Ploom, già noti in Asia, particolarmente in Giappone e Corea del Sud.

Questo tipo di vaporizzatori presenta al suo interno un sistema di riscaldamento generalmente a induzione – lo stick di tabacco trattato viene abbracciato da una lamella che lo riscalda in maniera uniforme – oppure fanno uso della tecnologia HeatFlow, che sfrutta un flusso d’aria costante all’interno della camera di riscaldamento. Le temperature di vaporizzazione si aggirano solitamente tra i 250 e i 350° C.

Leggi anche: Come funzionano i riscaldatori di tabacco? Tutto quello che c’è da sapere

Vaporizzatori per tabacco sminuzzato, come funzionano

prezzi vaporizzatori per tabacco sminuzzato

Esistono, poi, una serie di dispositivi che permettono di vaporizzare tabacco sminuzzato o trinciato nella quantità che si desidera. A seconda dei propri gusti è possibile aggiungere erbe aromatiche alla mistura da vaporizzare e creare una propria miscela personalizzata. Questo vuol dire che, nella maggior parte dei casi, è possibile anche utilizzarli senza tabacco, annullando così l’intake di nicotina.

È importante, però, che le miscele non siano umide, altrimenti la resa sarà poco soddisfacente.

Questo tipo di vaporizzatori funziona generalmente per conduzione o per convezione.

Nel caso dei vaporizzatori a conduzione, la miscela sminuzzata viene inserita in una sorta di “caldaia” dove entra in contatto diretto con l’elemento riscaldante, generalmente una resistenza. In questo modo, i tempi di riscaldamento sono molto brevi ed è possibile cominciare a tirare poco dopo aver attivato il dispositivo.

Nel caso dei sistemi a convezione, invece, la miscela da vaporizzare è separata dalla fonte di calore tramite una camera d’aria e si riscalda in maniera indiretta. Il vantaggio dei secondi rispetto ai primi è quindi un riscaldamento più uniforme del tabacco, con conseguente meno spreco di prodotto. Questo, però, si traduce spesso in un maggiore costo dei dispositivi.

Leggi anche: Lights on! Ecco chi sono i più famosi VIP internazionali che svapano

Prezzi vaporizzatori per tabacco a stick

Analizziamo ora i costi dei vaporizzatori di tabacco più comuni che fanno uso di stick.

Prezzi dispositivi IQOS

Per quanto riguarda i dispositivi IQOS, la soluzione più popolare e amata dal pubblico è la versione IQOS 3 DUO, disponibile su Amazon e sul sito web del produttore in diversi colori. Il kit comprende un holder, un caricatore tascabile, i cavo USB per la ricarica, un adattatore e l’occorrente per dieci operazioni di pulizia. Essendo uno dei modelli più richiesti, il costo del kit può variare a seconda delle promozioni in corso e oscillare tra i 59,00€ e i 99,00€.

Un’alternativa è il kit IQOS 3 MULTI, acquistabile direttamente sul sito web del produttore, dal design molto compatto, in vendita a un costo che può variare dai 59,00 ai 79,00€ a seconda delle promozioni in corso.

A breve saranno disponibili i dispositivi IQOS Iluma, attualmente disponibile in Svizzera, e IQOS Lil SOLID, di fabbricazione coreana ma distribuito da Philip Morris.

Per quanto riguarda i costi degli stick, un pacchetto di HEETS costa intorno ai 4,50€ e contiene venti stick.

Prezzi dispositivi Glo

Per quanto riguarda i dispositvi Glo, è possibile acquistarli sia sul sito web del produttore che su Amazon. Il costo di un kit Glo Hyper+ può variare in base alle offerte disponibili e oscillare tra i 45,00 e i 10,00€. È possibile anche acquistarlo insieme a un bundle di cover colorate intercambiabili a un costo compreso tra i 30,00 e i 50,00€.

Per quanto riguarda gli stick da vaporizzare, un pacchetto di neostick ha un costo medio di 3,50€.

Prezzi dispositivi Ploom

Il costo del dispositivo sul sito web ufficiale è di 49,00€ per il kit base, prezzo che può raggiungere i 107,00€ se si acquista un kit completo Ploom Full Pack, contenente anche caps, docking station e custodie. Essendo il prodotto attualmente distribuito solo nelle province di Bari, Foggia e Palermo, reperire gli stick da consumare potrebbe essere problematico nelle altre zone del Paese.

Leggi anche: Cos’è la tecnologia heat not burn alla base dei riscaldatori di tabacco

Prezzi vaporizzatori per tabacco sminuzzato

Analizziamo ora i prezzi dei vaporizzatori di tabacco sminuzzato o trinciato più popolari in Italia.

DaVinci IQ2

Uno dei dispositivi più apprezzati in Italia, può essere utilizzato anche per vaporizzare erbe aromatiche, senza la necessità di inserire nella miscela foglie di tabacco contenenti nicotina. Acquistabile su Amazon o sugli store online, il costo del dispositivo si aggira intorno ai 215,00€.

Boundless CFX

Vaporizzatore molto diffuso, apprezzato soprattutto per l’intensità del gusto che riesce a generare. Disponibile su Amazon o sugli store online a un prezzo variavbile tra i 109,00 e i 135,00€.

PAX 2

Apprezzato per la semplicità d’uso e la potenza della batteria, si colloca tra i vaporizzatori di alta qualità ed è disponibile su Amazon o su store online a un prezzo variabile tra i 149,00 e i 199,00€.

VapCap Nonavong

Apprezzato per il design sottile e la maneggevolezza del dispositivo, si utilizza con un semplice accendino ed è reperibile online a un costo medio di 99,00€.

Crafty+

Apprezzato per le prestazioni e la gestione della batteria, può essere utilizzato senza nicotina ed è disponibile su store online e su Amazon a un prezzo variabile tra i 195,00 e i 220,00€.

Leggi anche: IQOS e GLO a confronto: chi vincerà?

Correlati

Ultime notizie

IQOS Iluma: gusti disponibili per i Terea Smartcore Stick

L’attesa è finita! I dispositivi IQOS Iluma sono disponibili in Italia: ecco tutti i gusti disponibili per i Terea Smartcore Stick.

Fiere dello Svapo 2023: 3 eventi da non perdere in Italia

Tra esposizioni internazionali ed eventi dedicati alla ricerca e sviluppo, ecco 3 Fiere dello Svapo nostrane da non perdere nel 2023.

Nuova Zelanda: niente sigarette a chi è nato dopo il 2008, sì allo svapo

Niente tabacco in Nuova zelanda per i nati dopo il 2008. Sanzioni severissime per i trasgressori, sigarette elettroniche escluse dalla manovra.

Aromi natalizi: 7 liquidi per sigaretta elettronica da svapare questo Natale

Per rendere unica l’atmosfera festiva, non c’è niente di meglio di una selezione di eliquid natalizi! Ecco i migliori da gustare in occasione del Natale 2022.

Svapo e tasse: l’UE propone di tassare le ecigarette alla stessa maniera delle classiche bionde

Svapo e tasse: analizziamo la recente proposta di modifica della normativa sulla tassazione del tabacco. Ecigarettes e riscaldatori ne verrebbero pesantemente colpiti.

Aumento sigarette 2023: crescono le accise sui prodotti del tabacco

Aumenta di 20 centesimi il costo di ogni singolo pacchetto di sigarette, mentre le tassazioni sulle sigarette elettroniche rimangono invariate.