test

Niente sigarette elettroniche ai Mondiali di calcio 2022

Le testate confermano: niente sigarette elettroniche ai Mondiali 2022 che si terranno in Qatar tra qualche settimana. Nessuna eccezione è stata concessa dal Governo in vista dell’evento globale di quest’anno, nonostante la sua eccezionale portata e il conseguente ritorno sull’economia: il ban che vige sul fumo digitale resta, e gli svapatori dovranno adeguarsi di conseguenza.

Calcio e sigarette elettroniche: questo matrimonio non s’ha da fare!

C’è poco da fare: svapo e calcio non vanno d’accordo.

Solo un mese fa, Rino Gattuso finiva al centro di una bufera mediatica per aver osato svapare durante gli allenamenti a Valencia: un pessimo esempio per i bambini, secondo le cronache spagnole. Ma, se l’allenatore nostrano se l’era cavata con una tirata di orecchie e qualche giorno di polverone mediatico, ben altra sorte potrebbe toccare a chi farà utilizzo di ecigarette durante i Mondiali.

Leggi anche: Sigarette elettroniche e tasse: un dibattito senza fine anche nel 2022

Niente sigarette elettroniche ai Mondiali: si rischia il carcere

sigarette elettroniche ai mondiali 2022

Niente svapo sotto l’albero, il Qatar lo ribadisce a gran voce nel caso qualcuno stesse pensando di farla franca con una ramanzina o un paio di titoloni che, alla fin fine, sono pur sempre pubblicità. Le sanzioni per chi sarà beccato a fare utilizzo di sigarette elettroniche, si tratti di atleti o di tifosi, saranno ben più alte: si va da una multa pari a circa 2200 Euro fino a ben tre mesi di reclusione, in base a ciò che il funzionario di turno riterrà opportuno.

Leggi anche: Si può usare la sigaretta elettronica al ristorante? Ecco cosa devi sapere

Qatar e sigarette elettroniche, un ban totale che vige dal 2014

svapare in qatar

E, se in fondo dei Mondiali 2022 ci importa poco, data l’assenza della squadra italiana, è bene ricordare che il divieto di svapo in Qatar vale per legge in ogni contesto, anche per i turisti! Se state programmando una vacanza tra spiagge, dune e grattacieli che sembrano spuntare da un prossimo futuro, fate attenzione a lasciare a casa la vostra amata ecigarette!

Il divieto di fumo digitale, infatti, è effettivo in Qatar sin dal 2014 e riguarda ogni aspetto dello svapo: dalla vendita al consumo. Dispositivi ed eliquid non possono entrare nel Paese e i controlli in dogana sono molto rigidi.

Leggi anche: Sigaretta elettronica in aereo e in viaggio: cosa è permesso fare nel 2022?

Ultime notizie

Liquidi shot series e minishot, cosa sono e come si svapano

Indeciso su cosa siano gli shot series o i minishot e quali facciano più per te? Ecco quello che devi sapere

La sigaretta elettronica danneggia la voce?

Uno degli svantaggi più comuni del fumo di sigaretta è una fastidiosa sensazione di bruciore in gola, che può accompagnarsi ad alterazioni nella qualità...

Alza il volume! Ecco 10 canzoni da ascoltare mentre svapi

10 pezzi iconici da ascoltare mentre svapi, scelti dagli svapatori del mondo

Liquidi scomposti e aromi concentrati: qual è la differenza?

Chi è avvezzo al mondo dello svapo si sarà sicuramente imbattuto in liquidi scomposti e aromi concentrati, ma per i principianti del fumo alternativo...

A quante sigarette corrisponde una sigaretta elettronica?

Domanda lecita ma a cui è difficile dare una risposta univoca: ecco i fattori che entrano in gioco per il calcolo corretto.

Sigaretta elettronica e sole: come proteggere liquidi e dispositivi

Consigli e suggerimenti utili per preservare la qualità dei tuoi ejuice preferiti e l’efficienza della tua ecigarette nella stagione più calda.